sabato 10 agosto 2019

Boulangerie Diorama - Scala 1:35

Rieccomi qui con un nuovo progetto! Questa volta esco un po' dal tema fantasy classico per entrare in un'atmosfera più storica. Voglio costruire un Diorama che rappresenta una classica Boulangerie Parigina (La Bottega del Pane).

Voglio dare a questo Diorama un'atmosfera gioiosa. Come periodo storico siamo intorno agli inizi degli anni 50, il Boom economico è alle porte e, lasciati alle spalle gli orrori del conflitto bellico, nell'aria si comincia a respirare un'atmosfera di ottimismo e speranza nel futuro...

Il Diorama è in scala 1:35 e ha un impostazione di tipo a vignetta, nel senso che nella scena sarà visibile solo la parte inferiore del palazzo che fa angolo su una via e con il negozio in primo piano sulla parte frontale.
In questo primo Post vi mostrerò come ho costruito quella che è la struttura generale dell’edificio, come ho realizzato l’entrata del negozio e  gli accessori come finestre ecc…


ho iniziato come sempre ritagliando la base, utilizzando un pannello di polistirene da 2 cm. Di spessore. Sono andato poi a tracciare le linee delle pareti e per prima cosa ho posato la pavimentazione stradale attorno all’edificio, per farlo ho utilizzato delle singole pietre di polistirene, cercando di simulare una classica pavimentazione in pietra arenaria. Vado a posare le pietre partendo dal centro, e in diagonale rispetto alla posizione dell’edificio.





A questo punto ho iniziato a lavorare sulla facciata principale, per prima cosa ho costruito l’entrata del negozio utilizzando la tecnica del taglio laser.

Ho iniziato facendo un progetto in 3D dell’entrata con SketchUp:





Ho disegnato ogni parte che compone l’entrata singolarmente, in modo da poter ottenere poi tutte le singole facce che mi serviranno per creare il disegno per il taglio laser.



Per tagliare tutti i pezzi che compongono l’entrata, ho utilizzato del cartone vegetale da 1 mm. di spessore. Una volta ritagliati tutti i pezzi sono andato ad incollarli utilizzando della colla vinilica:






Poi ho incollato le pareti sulla base e realizzato il cornicione che divide il primo dal secondo piano, e  le varie cornici attorno alle finestre e sugli angoli dell’edificio, utilizzando come sempre del polistirene.

Per vedere tutte le fasi della costruzione più nel dettaglio potete dare un'occhiata anche al video che ho pubblicato su YouTube:

Cliccate sull'immagine qui sotto per vedere il video:


9 commenti:

  1. I love your work and also your presentations.Grazie Mile Mistral!!!

    RispondiElimina
  2. bonjour,votre travail est superbe et vos explications sont au top ;)
    petite question,vous parlez de decoupe laser,quel machine avez vous pour faire cela ? peut etre un post avec la presentation de celle ci serait top ?
    Merci d'avance
    david

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bonjour; salut. Merci pour les compliments!
      Pour couper les pièces qui constituent l'entrée de la boulangerie, j'ai utilisé un service de découpe au laser en ligne: https://www.vectorealism.com/
      En pratique, je n'ai préparé que le dessin que j'ai ensuite chargé sur le site pour que mes pièces soient découpées ...
      Vous pouvez consulter mon autre article dans lequel je vous explique plus en détail comment préparer des motifs de découpe au laser: https://mistralvernati.blogspot.com/2017/11/modellismo-e-taglio-laser-guida.html

      J'espère que j'ai été utile. Bonjour; salut

      Elimina
    2. merci pour ces precisions et astuce ;)

      Elimina
  3. Ciao Mistral, sono anche io un utente di capo chino e mi sto studiando i tuoi fantastici tutorial, per i quali ti ringrazio infinitamente....
    Ti volevo chiede questa cosa....
    Quando prepari il terreno, in vari tutorial ho visto che mischi sabbia fine, gesso e mattoni sbriciolati....non ho capito perché usi il gesso...non è simile alla sabbia fine?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao.
      Il gesso serve per amalgamare e legare meglio il tutto, inoltre rende un po' più compatto il terreno una volta che l'hai incollato... Il gesso non è affatto simile alla sabbia fine, sono due materiali molto diversi. La sabbia, anche se fine, ha una consistenza friabile e rimane pur sempre a granelli, mentre il gesso ha la consistenza della polvere e una volta mischiato con acqua e colla fa da legante...

      Elimina
  4. Ti volevo chiedere ancora una cosa Mistral....te non usi mai la colla scenica per fare i terreni? Grazie ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, la colla scenica non l'ho ancora provata. Prima o poi lo farò...
      Ciao.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...