Passa ai contenuti principali

Progetto Necropoli [Il Mausoleo]

Nell'universo Fantasy e non solo, il Cimitero è un tema che ricorre molto spesso, e siccome lo trovo anche molto affascinante come ambientazione, ho deciso di costruire una piccola Necropoli.

Ho deciso di chiamare il progetto "Necropoli", in quanto anticamente era il termine con cui venivano chiamati i Cimiteri. Infatti il termine deriva dal greco nekros (morto) e polis (città) ossia: La città dei Morti.
Spesso in questi luoghi le tombe erano messe in modo disordinato e a volte associate anche a piccoli centri urbani.
Ad ogni modo il mio progetto rimane comunque in ambito Fantasy, e quindi sarà partorito interamente dalla mia fantasia ed avrò modo di sbizzarrirmi nel cercare di renderlo più macabro ed evocativo possibile.
"Ogni riferimento a cose o luoghi realmente esistiti è puramente casuale".

A dire il vero però, non ho ancora ben chiaro in testa il disegno complessivo della scena. Il progetto dovrebbe contenere un Mausoleo, delle tombe, la casa del custode ed uno scorcio di agglomerato urbano magari in rovina...

Visto che comunque da qualche parte bisogna pur iniziare, andrò a costruire per primo un piccolo Mausoleo, il resto lo scopriremo strada facendo:




La piccola Cappella, come si può vedere dalla foto, ha uno stile Architettonico decisamente "Gotico", con i caratteristici archi a sesto acuto e le forme appuntite, che rendono il tutto molto proiettato verso l'alto.

Bene, come al solito illustrerò con dei passo passo tutte le tecniche e i sistemi che o usato per la costruzione, sperando di fare cosa gradita per quei lettori che volessero cimentarsi in questo tipo di modellismo.
Come sempre il materiale utilizzato è il solito polistirene per la struttura in pietra, per il tetto invece ho utilizzato del cartoncino.

Per prima cosa ho fatto un bel progetto con le relative quote:


Ho costruito per prima l'arcata di ingresso. per farlo ho utilizzato tre pezzi di polistirene in differenti spessori, ottenuti sezionando un pezzo di 2 cm. in più strati con l'utilizzo del thermocutter:


Come si vede dalla foto sopra, ho utilizzato dei mattoncini lego appoggiati contro la guida laterale, per creare un appoggio molto più stabile su tutto il pezzo che andrò a tagliare. Con questo sistema si possono "affettare" dei pezzi di polistirene di una certa altezza.
Dopo aver tagliato i tre pezzi, ho disegnato e stampato con SketchUp il profilo dei vari strati che compongono l'arcata:


Dopodiché li ho ritagliati e incollati con della colla stik sui pezzi tagliati in precedenza:


A questo punto non mi resta che ritagliare i profili in corrispondenza dei segni che ho fatto con la biro. In pratica devo tagliare all'esterno dell'arco tratteggiato:


I tagli li ho eseguiti utilizzando un traforo elettrico con una lama a denti molto fini.

A questo punto non rimane che sovrapporre i tre pezzi, andando così a creare un bell'effetto tipico delle arcate in stile Gotico:


Bene, a questo punto, dopo aver disegnato il profilo esterno dell'arcata completa ed aver disegnato la texture su tutti gli archi, ho incollato il tutto con la solita colla vinilica, una volta che questa è asciugata per bene ho ritagliato tutta l'arcata completa:



Ho tagliato l'arcata in questo modo perché verrà incollata sulla facciata leggermene sporgente rispetto al profilo del muro.

A questo punto ho tagliato la facciata anteriore e posteriore, praticando in quella anteriore lo scasso per inserire l'arcata d'ingresso:




Poi, dopo aver tagliato anche le due facciate laterali, su queste ho creato degli archi in rilievo per dare più movimento al muro. La tecnica utilizzata è la stessa usata per l'arcata d'ingresso:




A questo punto ho a disposizione tutti i pezzi che compongono la struttura pronti per essere assemblati:



Una volta assemblato il tutto, ho cominciato a costruire dei contrafforti decorativi ai quattro angoli della cappella e al centro delle due arcate laterali.
Per farlo, ho tagliato delle strisce di polistirene a cui ho fatto una punta all'estremità utilizzando ancora il thermocutter:



A questo punto, servendomi di questi "paletti" ho costruito gli otto contrafforti attorno alla Cappella:




Bene, a questo punto non mi rimane che costruire il tetto. Per farlo ho utilizzato il solito metodo del cartoncino tagliato a strisce , dandogli una forma regolare a rombo, cercando di imitare delle Scandole di laterizio:






Ecco qua, la costruzione del Mausoleo è terminata.

Commenti

  1. Wow, i tuoi progetti sono sempre bellissimi, complimenti!!

    E con l'occasione tanti auguri di buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mille!
      Tanti auguri di buon anno anche a te!
      Ciao.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

ShadowBox Diorama -Vecchia Porta- Scala 1/24

Costruire delle dime con Google SketchUp

Forse non tutti sanno che, con Google SketchUp è possibile stampare dei disegni  perfettamente in scala 1:1. Cioè, avere dei disegni stampati nelle misure effettive con cui li abbiamo disegnati in SketchUp. Questa possibilità, risulta essere molto utile nel modellismo quando dobbiamo costruire delle dime. Per esempio, supponiamo di voler ritagliare una porta ad arco da un pezzo di polistirene. Sia che si utilizzi il traforo elettrico o il Thermocutter , si ha la necessità di tracciare la sagoma sul pezzo da ritagliare (nel caso si utilizzi il traforo) o sul cartoncino che andremo poi a utilizzare come dima per il taglio con il thermocutter. Nel mio caso, io utilizzo spesso questo metodo per disegnare e stampare le sagome che poi incollerò sul pezzo da ritagliare. Con questo sistema, si evita di dover armeggiare con squadre, compassi e sagome rotonde varie per simulare gli archi. Inoltre, ho la possibilità di salvare e stampare più dime sullo stesso foglio, senza doverle ogni vo

Vecchia porta in stile Veneziano - ShadowBox - Scala 1/24