Passa ai contenuti principali

Progetto Necropoli [Il Tempio - WIP 06 -]

In questi giorni ho ripreso a lavorare su questo progetto, che avevo interrotto per dedicarmi al  Contest dei Minimondi.

Dunque, ero rimasto alla costruzione della Torre Campanaria:


Come si vede dalla foto, fin'ora ho realizzato solo la parte inferiore del campanile. Manca ancora la parte intermedia, la cella campanaria e la parte finale.

Iniziamo costruendo la parte intermedia del campanile con il rosone:




Tra un piano e l'altro, per caratterizzare di più la struttura, ho deciso di inserire dei pezzi di polistirene da 3 mm. di spessore, per simulare un cornicione sul quale incollerò il piano superiore ed i relativi contrafforti:





Ora costruiamo il piano superiore che consiste nella cella campanaria:

Ho iniziato realizzando le quattro aperture ad arco, una per ogni lato, con la solita tecnica dei fogli di polistirene sovrapposti:




Una volta realizzate tutte e quattro le arcate, ho ritagliato solo il profilo utilizzando il traforo elettrico:


Dopodiché ho ritagliato i quattro pezzi di polistirene che compongono il muro vero e proprio:


Infine, ho tracciato la sagoma dell'arcata sul muro utilizzando l'arcata stessa, poi ho ritagliato i fori sempre con il traforo elettrico:






Adesso sto iniziando ad incidere i mattoni sui quattro pezzi che compongono il muro della cella:


Commenti

Post popolari in questo blog

ShadowBox Diorama -Vecchia Porta- Scala 1/24

Costruire delle dime con Google SketchUp

Forse non tutti sanno che, con Google SketchUp è possibile stampare dei disegni  perfettamente in scala 1:1. Cioè, avere dei disegni stampati nelle misure effettive con cui li abbiamo disegnati in SketchUp. Questa possibilità, risulta essere molto utile nel modellismo quando dobbiamo costruire delle dime. Per esempio, supponiamo di voler ritagliare una porta ad arco da un pezzo di polistirene. Sia che si utilizzi il traforo elettrico o il Thermocutter , si ha la necessità di tracciare la sagoma sul pezzo da ritagliare (nel caso si utilizzi il traforo) o sul cartoncino che andremo poi a utilizzare come dima per il taglio con il thermocutter. Nel mio caso, io utilizzo spesso questo metodo per disegnare e stampare le sagome che poi incollerò sul pezzo da ritagliare. Con questo sistema, si evita di dover armeggiare con squadre, compassi e sagome rotonde varie per simulare gli archi. Inoltre, ho la possibilità di salvare e stampare più dime sullo stesso foglio, senza doverle ogni vo

Vecchia porta in stile Veneziano - ShadowBox - Scala 1/24