sabato 28 febbraio 2015

Il Laboratorio

Eccomi dunque arrivato anche quest'anno al traguardo del 3° Trofeo dei Minimondi. Come ho detto nel post iniziale del WIP riguardo questo progetto, il tema, prevedeva la costruzione di un laboratorio. Ossia, una struttura o un edificio che desse l'idea che al suo interno, Maghi, Stregoni, Alchimisti o Scienziati, lavorino, o abbiano lavorato per il bene o il male dell'umanità...

Per me, la sfida di questo Contest è stata quella di riuscire a realizzare un edificio che "desse l'idea" di laboratorio soprattutto visto da fuori e, allo stesso tempo, volevo fare qualcosa di originale e simpatico. Insomma, un qualcosa che uscisse un pochino dagli schemi tradizionali.

Non so se ci sono riuscito. Alla fine, il risultato forse, è un "ibrido" tra lo stile cartoon e il Fantasy classico un po' cupo di ispirazione medievale. Il connubio non è stato del tutto voluto, è venuto un po' da sé, man mano che il progetto avanzava.
Ad ogni modo, nel costruire questo laboratorio, mi sono molto divertito, sperimentando anche tecniche costruttive per me nuove; tipo la realizzazione del muro in pietra della base con mattoncini singoli di polistirene. Questa tecnica è forse un tantino più laboriosa della classica incisione ma, ha una resa estetica sicuramente migliore, ed inoltre, viene molto esaltata anche dalla fase di pittura.

Il risultato finale mi soddisfa abbastanza. Anche se, per questioni di tempo, non sono riuscito a realizzare tutto quello che avevo in mente. Primo fra tutti, gli arredi interni. Mai come quest'anno forse, il tema poneva l'accento anche sulla realizzazione di quest'ultimi per caratterizzare al meglio e in modo più completo il modello. Spero comunque, di essere riuscito anche così a dare il più possibile l'idea che il tema richiedeva.
Inoltre, volevo fare anche una basetta con un po' di terreno e qualche cespuglio, che nell'insieme fanno sempre la loro bella scena, ma in quest'ultima settimana, sono riuscito a malapena a completare la fase di pittura e a preparare le foto per la presentazione finale.

Bene, dopo tutta questa tiritera iniziale, sempre che abbiate avuto la costanza di leggere fin qui e non vi siate addormentati prima, eccoci arrivati finalmente alle foto finali.

Iniziamo con una serie di foto dello scenico nel suo insieme da varie angolazioni:









-oOo-

Passiamo ora alle parti interne del laboratorio.

Come ho detto prima, non ho realizzato nessun arredo ma, comunque, l'edificio del laboratorio ottagonale è completamente modulare. Si tratta infatti di uno scenico a sé, appoggiato sulla base per simulare una torre che parte dal centro della piattaforma. Quindi può anche essere utilizzato da solo.
Il laboratorio è diviso in due parti, con gli interni del primo e secondo piano visibili e accessibili. Se capiterà di doverlo usare come scenico da gioco, sarà possibile poter eventualmente posizionare degli arredi:







Infine, eccovi una foto d'insieme dei vari pezzi che compongono tutto lo scenico:



8 commenti:

  1. Splendid, each detail is splendid!

    RispondiElimina
  2. Un grande lavoro come sempre! Lo so che mi ripeto tutte le vole, ma: i miei complimenti!

    RispondiElimina
  3. Amazing model. Could you anwser what colours have you used for the round roof. I really like the green.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. For colors you can take a look at this post:

      http://mistralvernati.blogspot.it/2014/04/il-tempio-pittura-1a-parte.html

      http://mistralvernati.blogspot.it/2014/06/il-tempio-pittura-2a-parte.html

      Elimina
  4. Grazie Mille a tutti! Thank you all!

    Ciao.

    RispondiElimina
  5. BRAVO!!! That's exactly what I like!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks a lot Trull! I'm very happy to receive your compliments, because I love your works.

      Hello

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...